Descrizione Progetto

Il glaucoma

E’ una malattia che colpisce il nervo ottico. Nell’occhio affetto da glaucoma il deflusso dell’umore acqueo viene ostacolato: il liquido si accumula e la pressione intraoculare comincia a salire. Dopo qualche tempo si produce una compressione o uno schiacciamento del nervo ottico con conseguente danno e morte delle fibre nervose.

La lesione del nervo ottico si traduce in una progressiva alterazione del campo visivo, il quale tende progressivamente a restringersi fino alla sua completa scomparsa.

Il glaucoma può colpire chiunque e una volta insorto, anche se curato, rimarrà per sempre. Il solo modo per prevenire la perdita della vista è la diagnosi precoce. .

Il tracoma

È un’infezione batterica che colpisce gli occhi. Il batterio che causa il tracoma si diffonde attraverso il contatto diretto con gli occhi, palpebre, naso, gola o secrezioni di persone infette. Il tracoma è molto contagioso e quasi sempre colpisce entrambi gli occhi. Segni e sintomi del tracoma iniziano con lieve prurito e irritazione degli occhi e può causare offuscamento della vista e dolore oculare. Il tracoma se non trattato può portare alla cecità.

Il tracoma è la principale causa prevenibile di cecità nel mondo. Se trattato precocemente, la prognosi per le persone con tracoma è eccellente.

 

ABBIAMO CURATO

2011 134
2012 80
2013 578
2014 335
2015 338
2016 335